Milano

Berlusconi: ho avuto paura, ora convalescenza e poi campagna Europee

Farò campagna elettorale nelle ultime due settimane

"Ho avuto una bella paura, tante cose che si sono succedute mi hanno fatto pensare di essere arrivato alla fine del girone, ma ho avuto una ripresa formidabile. Adesso avro' ancora qualche giorno di convalescenza e faro' campagna nelle ultime due settimane prima del voto.

Avro' modo di mettermi bene in cotatto con gli Italiani per fare capire in che situazione grave siamo". Cosi' il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, parlando con i giornalisti all'uscita dal San Raffaele, dopo essere stato dimesso dall'ospedale dove nei giorni scorsi e' stato sottoposto a un intervento chirurgico. "Per cambiare l'Ue bisogna cambiare le alleanze e per fare questo e' chiaro che dovro' essere presente. Il Ppe deve lasciare l'alleanza con la sinistra e creare nuove alleanze con i liberali, i conservatori e magari anche con quella testa matta di Orban e con Salvini per fare capire che i nazionalisti non possono fare niente - ha sottolineato l'ex premier -.

E' importante che io possa parlare all'interno del Ppe per fare riprendere il progetto dei padri fondatori".

(ITALPRESS)
 
Commenta la News