Riva del garda

Vela: Gradoni e Schedit vincono meeting garda optimist

I pronostici della vigilia del gran finale della 37esima edizione

I pronostici della vigilia del gran finale del 37° Meeting del Garda Optimist sono stati pienamente rispettati: Marco Gradoni e Erik Scheidt, scesi in acqua per l'ultima giornata di regate come leader delle classifiche Juniores e Cadetti rispettivamente, sono i vincitori della 37° edizione della manifestazione da record organizzata dalla Fraglia Vela Riva.

"Con grande orgoglio e soddisfazione, abbiamo portato a casa anche questa 37° edizione del Meeting del Garda Optimist. La grande affluenza di bambini e ragazzi da tutto il mondo e' per noi un grande stimolo e motivo di continuo miglioramento - le parole di Giancarlo Mirandola, Presidente della Fraglia Vela Riva -. Quest'anno, siamo stati particolarmente fortunati anche con le condizioni meteorologiche, che ci hanno regalato una settimana quasi estiva. E' gia' tempo di guardare al futuro, speriamo che la 38° edizione sia, se possibile, ancor piu' un successo, anche in vista del Mondiale Optimist che ospiteremo a luglio 2020.

Grazie a tutti i partecipanti e ai loro accompagnatori, allo staff della Fraglia Vela Riva, a tutti i collaboratori e ai volontari, e non da ultimo ai nostri partner: senza di loro, questa grande organizzazione non sarebbe possibile". Anche in questa edizione Kinder + Sport e' stata presente con le sue attivita' motorie proposte nell'area "joy of moving": divertire attraverso il movimento garantendo un proficuo apprendimento a livello coordinativo e motorio l'obiettivo finale delle attivita' proposte nello spazio dedicato.

(ITALPRESS)
 
Commenta la News