Trofeo Maria Santissima Annunziata

Asd Equipe Sicilia di Comiso: quarto posto a Potenza

Un risultato lusinghiero

Torna a casa con un onorevole quarto posto l’Asd Equipe Sicilia San Giacomo Multicar Amarù di Comiso dalla trasferta di Baragiano, in provincia di Potenza, dove si è disputato ieri il trofeo Maria Santissima Annunziata di ciclismo su strada. La società del presidente Carmelo Cilia è riuscita ancora una volta a farsi notare pur a fronte del fatto che ai nastri di partenza c’erano 150 atleti di tutta Italia.

Una gara di livello nazionale che è servita al gruppo a misurare le proprie capacità. La quarta posizione conquistata da Sebastiano Belfiore si può ritenere alquanto soddisfacente e in grado di gettare le basi per un futuro sempre più luminoso. “Tutto il gruppo – sottolinea il direttore sportivo Biagio Pisana che ha diretto la squadra in Basilicata, assieme al vicepresidente Giuseppe Massaro, presente anche il presidente onorario Riccardo Amarù – si è preparato nella maniera migliore. I nostri si sono ben comportati entrando in tutte le fughe e controllando al meglio la gara così come avevamo studiato nella riunione tecnica che ha anticipato la competizione.

Potevamo fare anche meglio ma non dobbiamo dimenticare che in una occasione del genere ci siamo confrontati con i migliori a livello nazionale. Quindi, va bene anche così”. Da segnalare la caduta di Carmelo Pisana e le forature di Gabriele Migliorisi e Andrea Amarù. E’ stata una gara con numerosissimi ritiri ma il gruppo dell’Asd Equipe Sicilia è riuscito a piazzare tutti i propri componenti entro le prime venti posizioni.