Tennis

Torneo Montecarlo. Fognini elimina Coric, semifinale con Nadal

Per la seconda volta Fabio Fognini è in semifinale nel Principato

Per la seconda volta in carriera, Fabio Fognini e' in semifinale nel Principato. Splendido successo per il 31enne di Arma di Taggia contro Borna Coric ai quarti del "Rolex Monte-Carlo Masters", terzo "1000" stagionale, dotato di un montepremi di 5.207.405 euro, in corso sulla terra rossa del Country Club di Montecarlo, nel Principato di Monaco.

Dopo un primo set disastroso, perso 1-6, e costretto a farsi fasciare il braccio destro, Fognini parte male anche nel secondo parziale, facendosi strappare il servizio. Ma il tennista ligure, semifinalista a Montecarlo gia' nel 2013 quando fu poi sconfitto da Djokovic, rimette in piedi una partita che sembrava persa, piazza il controbreak e all'ottavo gioco si ripete, andando poi a chiudere sul 6-3. Coric accusa il colpo, cede subito la battuta in apertura di terzo set e da li' in poi Fognini controlla il match, archiviando la pratica per 6-2 alla terza chance.

Per il tennista azzurro c'e' ora la semifinale contro Rafa Nadal, a caccia del 12esimo successo sulla terra monegasca (sarebbe il quarto di fila) e avanti 11-3 negli scontri diretti. Nella parte alta del tabellone, invece, si contenderanno un posto in finale Dusan Lajovic, che ha stoppato la corsa di Lorenzo Sonego per 6-4 7-5 (il piemontese ha pero' la possibilita' di entrare per la prima volta in carriera tra i primi 70 del ranking), e Daniil Medvedev, che a sorpresa ha eliminato il numero 1 del mondo Novak Djokovic per 6-3 4-6 6-2.

(ITALPRESS)