Benessere

Dieta Pegan per dimagrire, frutta e proteine animali: menù

Ecco cosa si mangia in una settimana

La dieta Pegan può far dimagrire di circa 2 kg in una settimana. E’ una dieta che si basa principalmente sul consumo di frutta, verdura e proteine animali. E’ similie alla dieta vegana ma vanno esclusi soia e legumi. Ma vediamo in un esempio di menù settimanale cosa si mangia.

Lunedì: colazione con uova sode e mandorle. Pranzo: bresaola e rucola. Cena: salmone con verdure di stagione. Martedì: colazione con salmone e noci. Pranzo: petto di pollo ai ferri con insalata. Cena: spezzatino con verdure crude. Mercoledì: colazione con fesa di tacchino e noci. Pranzo: insalata di gamberi e rucola. Cena: pesce alla griglia con verdure di stagione. Giovedì: colazione con prosciutto crudo e macedonia. Pranzo: omelette con insalata e pomodori. Cena: pollo arrosto con verdure grigliate. Venerdì: colazione con uova e noci. Pranzo: fettina con funghi. Cena: zuppa di verdure con affettato a scelta.

Sabato: Colazione con uova e frutta. Pranzo: insalatona di verdure miste con affettati. Cena: scaloppine con verdure. Domenica: colazione con un frullato di frutta con latte di cocco o bevanda vegetale ricavata da frutta secca. Pranzo: pollo al curry con insalata. Cena: salmone con verdure grigliate. Durante la dieta bisogna bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno, evitare ogni tipo di bevanda alcolica o zuccherata e tutti i tipi di snack dolci o salati. Durante la dieta pegan non sono previsti spuntini di metà mattina o pomeridiani ma se viene fame si possono consumare frutta secca in piccoli quantitativi (tipo 5 mandolre o 5 noci) o sedano o carote o un frutto di stagione. Come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico o di uno specialista prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico.