Calcio

Inter. futuro è adesso, Spalletti "Champions il tesoro"

A Frosinone per continuare la rincorsa a un posto nell'Europa che conta, da cui passa il futuro suo e dell'Inter. Già ieri, con un post su Instagram ("non sono le partite della prossima stagione a darci nuovamente un posto in Champions"),

Luciano Spalletti aveva cercato di riportare l'attenzione sul finale di campionato. Sui giornali impazzano le indiscrezioni sulla prossima stagione, panchina compresa, il tecnico di Certaldo incassa infastidito ("Da parte mia non ho niente da dire. C'è da vedere se facendo queste cose, in questo periodo, si dimostra di avere a cuore i tanti lettori interisti") e guarda avanti, di comune accordo con la società. Prima di pianificare la prossima stagione, infatti, c'è da blindare la qualificazione alla Champions. "Ci siamo incontrati e abbiamo deciso che non dobbiamo avere rimorsi per questo finale di campionato. Viene tutto in conseguenza di quelli che saranno gli ultimi risultati e dobbiamo fare tutto per il 'baule', il 'forziere' che è andare in Champions. E' il nostro tesoro e c'è sintonia per quello che deve essere fatto da qui alla fine, il resto viene di conseguenza". Recuperato Lautaro Martinez, che può scendere in campo dal primo minuto: si giocherà una maglia con Icardi.

(ITALPRESS)