Calcio

Europa League. andata quarti, Arsenal-Napoli 2-0

Sono i Gunners ad aggiudicarsi la gara di andata

Primo round all'Arsenal, il Napoli non convince a Londra. Sono i Gunners ad aggiudicarsi la gara di andata dei quarti di finale della Europa League grazie al 2-0 dell'Emirates Stadium con il gol di Ramsey e l'autorete di Koulibaly.

L'avvio dei Gunners e' devastante e il Napoli e' costretto a difendersi nella propria meta' campo. Il grande pressing offensivo dei padroni di casa forza i partenopei a commettere qualche errore evitabile in uscita palla al piede. Infatti la prima rete dell'Arsenal nasce da un passaggio sbagliato da Mario Rui a centrocampo che scatena la ripartenza di Aubameyang. L'ex Dortmund arriva al limite dell'area e serve Maitland-Niles che a sua volta accomoda il pallone per la conclusione facile di Ramsey. Il futuro giocatore della Juventus batte Meret e firma l'1-0 dopo soli 15 minuti.

Ne passano altri 10 e i Gunners raddoppiano, questa volta grazie al brutto disimpegno di Fabian Ruiz. Torreira ruba palla, dribbla lo spagnolo con una finta e calcia col mancino. Decisiva la deviazione sfortunata di Koulibaly che beffa il proprio portiere e regala il 2-0 agli avversari. Meret tiene a galla i suoi mentre nel finale di tempo Insigne spreca un'ottima chance.  Prestazione completamente differente per i partenopei nella seconda frazione ma il gol non arriva ed e' anzi l'Arsenal a sfiorare il tris. Fra una settimana al San Paolo servira' un'impresa.

(ITALPRESS)