Palermo

Allevatore e falso invalido, indagato un sessantenne di Palermo

Per truffa aggravata

I Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno notificato una informazione di garanzia per truffa aggravata a un allevatore di 60 anni. L'uomo per 12 anni avrebbe percepito una pensione di invalidita' e l'indennita' di accompagnamento fingendosi invalido.

In questo periodo avrebbe percepito senza averne diritto 85 mila euro. Di fronte alla commissione medica, spiegano i militari dell'Arma, l'allevatore avrebbe simulato una serie di patologie, ma poi nella sua azienda avrebbe svolto lavori di fatica. Per l'indagato e' scattato il sequestro delle somme percepite a titolo di pensione di invalidita' e indennita' di accompagnamento.

(ITALPRESS)