Calcio

Allegri ad Amsterdam gara aperta, Cr7 titolare, non finirà 0-0

Cristiano Ronaldo si è allenato bene con la squadra

"Cristiano Ronaldo si e' allenato bene con la squadra, se non succedera' nulla tra stasera e domani mattina, domani partira' titolare". Cosi' il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, in conferenza stampa alla Johan Cruijff ArenA di Amsterdam dove domani i bianconeri affronteranno l'Ajax nell'andata dei quarti di finale di Champions League.

"L'Ajax e' una squadra forte, ha eliminato il Real, ha giocato alla pari con il Bayern nella fase a gironi, sono molto tecnici - ha spiegato l'allenatore della Juventus -. Gia' ci sono state due finali di Coppa dei Campioni tra questi due club, ma domani e' il primo dei due match da giocare per andare in semifinale, serve una partita lucida, di grande tecnica, sara' una partita aperta e difficilmente finira' 0-0. Domani dobbiamo creare le basi per passare il turno, su 20 partite in casa l'Ajax ha perso solo una volta con il Real, e' una squadra molto aggressiva, bisognera' fare una gara molto fisica sul piano dei contrasti e dei duelli aerei. Giocare con tre centrali? E' un po' difficile, ne ho solo due".

Al posto di Chiellini giochera' Daniele Rugani. "E' una bella opportunita', conosciamo il valore di Giorgio, ma cerchero' di sostituirlo senza farlo rimpiangere in una gara difficile, della quale conosciamo l'importanza - spiega l'ex Empoli -. Lavoro tutti i giorni per obiettivi del genere, sono felice di poter giocare queste partite, mi sento pronto, dobbiamo fare una gara da Juve perche' sappiamo che qui non e' facile. Abbiamo visto tutti cosa ha fatto l'Ajax con il Real, sono stati impressionanti. Quella olandese e' una squadra che puo' mettere chiunque in difficolta' se non stai attento. Ci vorra' una gara da Juve, dobbiamo fare tesoro di quanto accaduto a Madrid con l'Atletico".

(ITALPRESS)