Governo

Salvini al Vinitaly di Verona: stop polemiche, fino al 26/5 mi cucio bocca

"Parliamo solo di cose da fare"

"Io bado alla sostanza, anche oggi leggo di qualche critica. Basta, - dice Salvini - mi cucio la bocca e lavoro. Da qui al 26 maggio parliamo solo di cose da fare e mi riprometto di non rispondere a nessuna polemica o a nessuna intervista vera o presunta sui quotidiani".

Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, da Verona dove si trova per il Vinitaly. Il vicepremier ha sottolineato inoltre che "la flat tax e' una nostra priorita' ed e' nel programma di governo. Serve agli italiani. Ci stiamo lavorando seriamente da mesi. Abbiamo valutato i costi e i benefici e una riduzione fiscale porta sicuramente piu' benefici che costi. Sono contento perche' finalmente ci siamo".

(ITALPRESS)