Alcaniz

Superbike: Gp Aragon. Bautista inarrestabile vince gara 1

La nuova Ducati dà prova di superiorità

Álvaro Bautista e la nuova Ducati Panigale V4 R del team Aruba.it Racing hanno dato ancora una volta prova di netta superiorita', dominando Gara1 del GP d'Aragon del Mondiale Superbike.

Sulla pista di casa del MotorLand Aragón lo spagnolo ha infatti realizzato il nuovo record della pista con il tempo di 1'49"049 ottenendo la Superpole e vincendo Gara 1 con un vantaggio sul traguardo di oltre quindici secondi sui diretti inseguitori, il Campione del Mondo in carica Jonathan Rea, secondo, e il suo compagno di squadra in Ducati, Chaz Davies, terzo. Bautista e' stato su'bito veloce fin dalle prime sessioni del venerdi' raggiungendo un ottimo feeling con i pneumatici in misura maggiorata portati da Pirelli per questo appuntamento tanto da dichiarare: "Sono contento del lavoro fatto da Pirelli perche' cercano sempre di migliorare e portano nuovi pneumatici ad ogni gara".

(ITALPRESS)