Attualità

Campo di Jungi a Scicli, fruibile dopo l'estate

Manca un semplice adeguamento antisismico

0

0

0

0

0

Campo di Jungi a Scicli, fruibile dopo l'estate Campo di Jungi a Scicli, fruibile dopo l'estate

Fra circa un mese dovrebbero riprendere i lavori per gli ultimi accorgimenti del Campo di calcio polivalente di Jungi a Scicli. Aprirà dopo l'estate

Ripartiranno fra circa un mese i lavori relativi agli ultimi accorgimenti necessari per la fruizione del campo di calcio del Polivalente di Jungi a Scicli. Sono infatti terminate le procedure di gara per l'affidamento dei lavori alla nuova ditta e attualmente si sta procedendo alla verifica della documentazione prodotta.

Per questa verifica basterà meno di un mese, assicura l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Scicli, Viviana Pitrolo, che ha seguito personalmente tutte le fasi burocratiche e progettuali, interloquendo con gli uffici regionali preposti al rilascio dei pareri e delle autorizzazioni, sbloccando una situazione in stallo ormai da anni. Per completare i lavori, che riguardano un semplice adeguamento antisismico, non servirà molto tempo. Bisognerà rifare il cordolo su cui poggiare la rete di recinzione del campo e rimettere la rete; per questo dovrebbe bastare circa un mese.

Poi naturalmente bisognerà fare il collaudo statico del cordolo e, presumibilmente ormai dopo l'estate, il campo di calcio polivalente di Jungi potrà tornare dalla città e dalle associazioni sportive che da tanto attendono questo momento.

 

0

0

0

0

0

Campo
Jungi
Lavori
Commenti
Campo di Jungi a Scicli, fruibile dopo l'estate
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Cava dei Modicani, ordinanza di proroga fino al 31 luglio
News Successiva
Modica, sospesa raccolta rifiuti indifferenziati