Politica

L'aliquota non aumenta dell'11,91 ma dell'1,91

Aliquota Tari Modica, c'è stato un refuso dell'ufficio stampa

Sgravi per chi conferisce nei CCR e per chi ha la compostiera

0

0

0

0

0

Aliquota Tari Modica, c'è stato un refuso dell'ufficio stampa Aliquota Tari Modica, c'è stato un refuso dell'ufficio stampa

Alcuni refusi nella copiatura degli atti e una serie di difetti nella impaginazione della sintesi del civico consesso hanno determinato involontariamente una lettura parziale per quanto attiene e limitatamente ad alcune informazioni rese relative alle aliquote TARI e al servizio idrico nelle quali è prevista una serie di sensibili diminuzioni delle tariffe.

E' arrivato nel primo pomeriggio di oggi da Palazzo San Domenico, sede del Comune di Modica, un nuovo comunicato stampa in cui si precisa che per errore, in applicazione della tassa dei rifiuti (TARI) per l’anno 2019, l’aumento dell’aliquota delle utenze non è dell’11,91 per cento, bensì è pari all’ 1,91 per cento. L'Ufficio stampa ne chiede scusa e per economia di informazione, precisa che sgravi sono previsti ai possessori di compostiere che passano dal dieci al venti per cento; di quindici centesimi al KG in meno per i rifiuti conferiti al Centro Comunale di Raccolta; fino al settanta per cento di sconto per le utenze non domestiche che usufruiranno dei servizi esterni. Inserito anche un aumento dell’ISEE portato a quindici mila euro per gli ultrasettantenni che avranno uno scontro del cinquanta per cento.

 

0

0

0

0

0

Tari
Refusi
Aumento
Commenti
Aliquota Tari Modica, c'è stato un refuso dell'ufficio stampa
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Modica, Consiglio approva nuove tariffe tributi
News Successiva
Ragusa, degrado spazio perimetrale campo eX Enal FOTO