Controlli dei Carabinieri

Vìola gli obblighi di sorvegliato speciale, denunciato a Vittoria

Un pregiudicato più volte non è stato trovato in casa nelle ore previste

Un trentunenne pregiudicato di Vittoria è stato denunciato dai Carabinieri per non avere rispettato gli obblighi della Sorveglianza Speciale di P.S.. Il provvedimento è scattato nell'ambito di servizi di controllo del territorio, effettuati dalla Compagnia Carabinieri di Vittoria, per prevenire e contrastare ogni forma di illegalità.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno perlustrato il centro cittadino e la periferia di Vittoria e, all’esito del servizio, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il tribunale di Ragusa, Alfredo Sortino 32 anni, sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di Vittoria poiché, a seguito di reiterati controlli, non è stato trovato presso la propria abitazione negli orari previsti, violando le prescrizione imposte.