Calcio

Nazionale. Gravina: Moses Kean incredibile, inviteremo Adam e Ramy

Il baby attaccante azzurro

"E' un ragazzo straordinario, con delle potenzialita' tecniche incredibili. Pero' ha ragione Mancini quando dice che deve ancora lavorare tantissimo. Si e' inserito benissimo nel gruppo, e quando dice di imparare molto da Cristiano Ronaldo si dimostra anche un ragazzo molto attento.

Chi mi ricorda? Un calciatore che con me ha esordito col Castel di Sangro, Mario Balotelli. Gli auguro pero' di essere piu' dedito alla sua crescita personale, per evitare parallelismi e critiche". Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, si 'coccola' Moses Kean, il baby attaccante azzurro che non ha tradito le attese contro la Finlandia. Ai microfoni di Radio anch'io Sport su Rai Radio 1, Gravia assicura che invitera' ad una partita della Nazionale i due ragazzini Adam e Ramy, che telefonando ai Carabinieri dall'interno del bus dirottato e poi incendiato a San Donato Milanese hanno contribuito al salvataggio dei propri compagni di classe: "Sara' per noi un grandissimo piacere.

Hanno dimostrato cosi' tanto coraggio da essere dei piccoli eroi ed e' giusto siano vicino a noi per una testimonianza importante. Lo faremo sicuramente".

(ITALPRESS)