Cioccolato Igp

Cioccolato: Modica e Torino sempre più vicine

Inaugurato Dolci Portici

Inaugurato a Torino Dolci Portici, al taglio del nastro Scivoletto Direttore del Consorzio del Cioccolato di Modica. Dolci Portici, patrocinato e supportato dalla Città di Torino, interamente sostenuto da Camera di commercio di Torino.

Ideato e organizzato da Fondazione Contrada Torino onlus, vede coinvolte tutte le associazioni di categoria: CNA, Confartigianato, Ascom, Confesercenti e l’Associazione Portici e Gallerie di Torino. L’evento che porta in strada i maestri del cioccolato e della pasticceria, ospitati nei tanti stand che dividono in due via Roma nel tratto tra piazza San Carlo e piazza Castello, è anche l’occasione per approfondire i temi del settore dolciario e cioccolatiero, nel corso di incontri in programma a Palazzo Birago sede storica della Camera di Commercio di Torino. A margine della inaugurazione , durante la visita dei padiglioni di Dolci Portici, l’Assessore allo Sviluppo Economico e Turismo del Comune di Torino, il segretario Generale della Camera di Commercio di Torino Guido Bolatto e il Direttore del Consorzio del Cioccolato di Modica, hanno concordato di fissare al più presto un incontro, presenti i Sindaci Ignazio Abbate e Chiara Appendino, per avviare le procedure per gemellare le due città Torino e Modica, i due prodotti Cioccolato di Modica e Gianduiotto di Torino e i due eventi Cioccolatò e Chocomodica.

Fra gli eventi di Palazzo Birago "CHOCOLATE WAY" I distretti storici del cioccolato italiano si confrontano. Coordinato da Guido Bolatto segretario Generale della Camera di Commercio di Torino ha registrato l’intervento di Martin Christy presidente della Chocolate Way; Nino Scivoletto, per il distretto I.G.P di Modica; Guido Castagna, Distretto Storico di Torino - CCIA di Cuneo, e Filippo Pinelli per il distretto di Perugia. Emerso dal confronto il comune interesse a definire una strategia per la affermazione del cioccolato artigianale e di qualità italiano, anche nella internazionalizzazione dei prodotti.

Auspicato l’avvio del progetto di certificazione IGP per il gianduiotto di Torino per il quale il Direttore del Consorzio Scivoletto ha offerto la sua personale esperienza. In conclusione, del convegno è stata offerta una degustazione di cioccolato di Modica dal cioccolatiere Daniele Giurdanella della Azienda Consortile Nacrè, presente a Dolci Portici.