Cronaca

Mafia: confiscati beni per 1.5 mln a eredi boss Riina

Decreto di confisca emesso dal Tribunale

Beni per circa 1,5 milioni di euro sono stati confiscati agli eredi del boss Toto' Riina. Il decreto di confisca e' stato emesso dal Tribunale di Palermo - Sezione Prima Penale per le Misure di Prevenzione ed eseguito dai militari del R.O.S. e della Compagnia Carabinieri di Corleone, nei confronti di Antonina Bagarella, Giuseppe Salvatore Riina, Maria Concetta Riina e Giovanni Riina.

Tra i beni confiscati, sottoposti a sequestro gia' nel luglio 2017, quote di diverse societa', 17 rapporti bancari e un immobile a Mazara del Vallo (Trapani).

(ITALPRESS)