Sport

Calcio: Malagò puntare euro 2028 per rifare gli stadi

"senza impianti non si va da nessuna parte"

Malagò: "Senza impianti non si va da nessuna parte. Credo che se ci fosse un evento da ospitare, si saprebbe che per quella data le cose vanno autorizzate altrimenti la manifestazione non si fa. Ecco perche' la madre di tutte le battaglie e' cercare di ospitare l'Europeo del 2028 perche' consentirebbe tutto questo".

Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malago' a margine della presentazione delle FIVB Beach Volley Rome Finals, al Foro Italico. "Per gli stadi non vedo alternative, salvo qualche caso singolo come e' stato Udine, dove ci hanno messo venti anni e sono stati encomiabili - ha aggiunto il numero uno dello sport italiano parlando di stadi - Se pero' ognuno procede separatamente e' una via crucis, un calvario arrivare in fondo alla conclusione di tute le autorizzazioni per realizzare un nuovo impianto. Basta vedere cosa succede a Empoli, a Cagliari, a Firenze, a Bologna, ma anche a Milano e a Roma.

(ITALPRESS)