Calcio

Coverciano: nazionale, Bernardeschi abbiamo talento ma serve tempo

Ritiro azzurro

"Questo gruppo ha tantissimo talento al proprio interno, giocatori che vanno aspettati, fatti crescere e non subito giudicati. Quando uno e' giovane bisogna dargli il tempo di sbagliare e di poter crescere". Lo ha detto Federico Bernardeschi, dal ritiro azzurro di Coverciano.

"E' vero che giochiamo bene e per quello che creiamo, segniamo poco - ha aggiunto - Pero' e' anche vero che e' meglio creare e segnare poco che creare poco e segnare sempre poco, perche' poi alla fine sono poche le partite in cui crei tanto e non segni. Vogliamo ovviamente segnare di piu', e su questo stiamo lavorando con il ct. Pressione per le prossime due gare obbligatoriamente da vincere? Fa parte del gioco e la maglia della Nazionale sappiamo che pesa molto", il riferimento alle gare di qualificazione a Euro2020 con Finlandia e Liechtenstein.

(ITALPRESS)