Toronto (Canada)

Basket: Nba. Lakers affondano a Toronto, bene Boston e Indiana

Seste sconfitta in sette gare

Toronto - I play-off sono sempre piu' un miraggio per i Lakers. Sesta sconfitta in sette gare per i gialloviola, sconfitti all'Air Canada Center per 111-98. LeBron James continua a essere usato con parsimonia (solo 32 minuti e 29 punti per lui) e nonostante la miglior prestazione in carriera del 25enne Alex Caruso (16 punti), i Lakers devono alzare bandiera bianca. Kawhi Leonard (25 punti) e Norman Powell (20 punti) prendono per mano i Raptors, che continuano a contendere a Milwaukee il primato a Est.

Consolida invece la terza piazza Indiana, capace di rimontare 19 punti e battere Oklahoma City 108-106 col canestro decisivo di Wesley Matthews a 1"8 dalla sirena. Decisivo anche Sabonis (26 punti) mentre ai Thunder non bastano i 36 punti del grande ex Paul George ne' la 27esima tripla doppia stagionale (19 punti, 14 rimbalzi e 11 assist) di Russell Westbrook. Resta quinta Boston, trascinata da Kyrie Irving (31 punti, 12 assist e 10 rimbalzi, seconda tripla doppia in carriera dopo quella del 28 febbraio 2014 contro Utah) nel 126-120 su Sacramento.

I Celtics risalgono da -17, merito anche di Jaylen Brown (22 pt) e Marcus Morris (21+13). A Ovest Denver si conferma la seconda forza alle spalle di Golden State, beffando sulla sirena Dallas per 100-99. Canestro del sorpasso di Nikola Jokic (11 punti, 14 rimbalzi e 8 assist), miglior prestazione stagionale per Millsap (33 punti) mentre Luka Doncic chiude con 24 punti ma ha sulla coscienza il libero sbagliato a 5"8 dalla fine che poteva valere il +2 per i Mavericks.

(ITALPRESS)