Operazione antispaccio dei Carabinieri

Spacciava durante il Carnevale di Chiaramonte Gulfi, denunciato 20enne

Un gambiano di 20 anni sorpreso con circa 15 grammi di marijuana

Spacciava durante i festeggiamenti del Carnevale a Chiaramonte Gulfi, ma i Carabinieri lo hanno scoperto e denunciato. I militari della locale Stazione, durante i servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno sorpreso un pusher di 20 anni, di origini gambiane.

Addosso al giovane sono stati trovati quattro involucri di marijuana per un totale di circa 15 grammi. I Carabinieri, in abiti civili, hanno pedinato e studiato i movimenti del giovane dopo averlo notato con un atteggiamento sospetto, aggirarsi nelle vie adiacenti alla Piazza Duomo XXXVI. Il 20enne, accortosi della presenza dei militari, ha tentato la fuga ma è stato prontamente bloccato dagli stessi che, a seguito della perquisizione personale, hanno rinvenuto la sostanza stupefacente. Al termine degli accertamenti, il giovane gambiano è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.