Roma

Basket: Nba. Clippers ko senza Gallinari, vincono Spurs di Belinelli

Dopo cinque vittorie consecutive si fermano

Doc Rivers decide di dare un turno di riposo a Danilo Gallinari e i Los Angeles Clippers, dopo cinque vittorie consecutive, si fermano. Nella notte italiana della regular-season dell'Nba, il quintetto californiano si arrende ai Portland Trail Blazers, che espugnano lo Staples Center per 125-104.

Il top-scorer della serata è C.J. McCollum, a referto con un bottino di 35 punti. Sesta affermazione di fila, invece, per i San Antonio Spurs, che si impongono sul parquet dei Dallas Mavericks per 112-105 nonostante i 34 punti, tra i texani, di Jalen Brunson; tra gli ospiti, 33 di DeMar DeRozan e 28 di LaMarcus Aldridge, oltre ai 4 siglati di Marco Belinelli, impiegato per 23 minuti (per l'azzurro anche 3 rimbalzi e 1 assist). I Los Angeles Lakers tengono ancora viva la speranza dei play-off con il successo esterno, per 123-107, contro i Chicago Bulls: 36 i punti firmati da LeBron James.

(ITALPRESS)