Soldeu

Sci alpino: finali Cdm. Paris vince discesa libera di Soldeu

Il 29enne carabiniere di Merano

Dominik Paris ha vinto la discesa libera di Soldeu (Andorra), valida per le Finali di Coppa del Mondo di sci alpino maschile. Il 29enne carabiniere di Merano, con il tempo di 1'26"80, ha preceduto di 34 centesimi il campione del mondo norvegese Kjetil Jansrud e di 41 l'austriaco Otmar Striedinger, ottenendo cosi' il terzo successo consecutivo dopo la doppietta di Kvitfjell, il sesto stagionale e il 14esimo in carriera.

Sesto lo svizzero Beat Feuz, che si aggiudica la Coppetta di specialita'. Diciassettesimo, con un ritardo di 1"49, l'altro azzurro in gara, Christof Innerhofer. "E' andata benissimo, vincere l'ultima gara non e' stato facile ma ho tirato fuori il massimo", il commento a caldo a Raisport di Paris, che ad Andorra disputera' domani anche il superG, dove e' al comando della classifica di specialita' e ha in mano la Coppetta.

(ITALPRESS)