Barcellona

Calcio: Champions. Barcellona-Lione 5-1, Azulgrana ai quarti

Il Lione si ferma agli ottavi

Barcellona - Dominio Barça, il Lione si ferma agli ottavi. Al Camp Nou i ragazzi di Valverde battono la squadra francese e per la 12^ volta consecutiva accedono ai quarti di finale della Champions League. Possesso palla, spettacolo e concretezza da parte dei blaugrana che dopo lo 0-0 in Francia trovano il 5-1 interno grazie ai gol di Messi (doppietta), Coutinho, Pique e Dembele.

Chiari segnali di dominio fin dai primi minuti con il Barcellona che impone il proprio gioco con la classica autorevolezza. Rigore dubbio al 16' con Denayer che entra scomposto in scivolata su Suarez: un intervento netto in presa diretta, messo in discussione dai primi replay dove Suarez sembrerebbe aver cercato il contatto finendo per pestare il piede del difensore. Ma il silent check del Var conferma il rigore e Messi, con uno splendido cucchiaio, spiazza Lopes e sigla l'1-0. Raddoppio al 31' con Suarez che con una finta di corpo sorprende il diretto marcatore e fornisce un assist al bacio a Coutinho che a porta libera deposita in rete il pallone del 2-0. Piove sul bagnato per il Lione che qualche minuto piu' tardi e' costretto a perdere il portiere titolare Lopes, coinvolto in un contatto ad alta velocita' con Coutinho, al suo posto Gorgelin.

Nel secondo tempo il Lione riapre l'incontro con Tousart. Il suo gol da' fiducia ai francesi e intimorisce gli avversari. Dalla paura all'esaltazione blaugrana nel giro di pochi minuti: Messi prende per mano il Barça e al 78'inventa un gol fantastico al termine di un'azione solitaria. Tre minuti piu' tardi l'argentino propizia il gol in spaccata di Pique, poi all'86' e' Dembele a chiudere l'incontro in ripartenza per il 5-1 finale. Camp Nou in visibilio: Messi risponde a Ronaldo, il Barcellona vince, domina, diverte e lancia un chiaro messaggio per la vittoria finale della Champions.

(ITALPRESS)