Sul posto la Polizia di Stato

Lavoratori Igm di Modica senza stipendio da 4 mesi: protesta

Stamattina hanno bloccato il cantiere di contrada Forma Giorgia

Quattro mensilità non pagate. E’ questa la motivazione della protesta dei lavoratori della Igm, l’azienda che gestisce il servizio di raccolta rifiuti e igiene ambientale a Modica.

Stamattina i lavoratori si sono riuniti nella sede dell'azienda in contrada Forma Giorgia sulla via Sorda Sampieri per richiedere il pagamento degli stipendi arretrati. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato. "Abbiamo chiesto la motivazione del mancato pagamento degli stipendi arretrati all'azienda Igm - spiega un lavoratore - e ci è stato riferito che non possono pagare perchè non hanno ricevuto il pagamento dal Comune". Sulla questione abbiamo sentito il sindaco di Modica Ignazio Abbate. "I soldi ci sono - dice Abbate - il problema non è del Comune ma dell'azienda che avendo il durc in lavorazione non può ricevere i soldi. Noi come Ente comunale non possiamo fare nulla, non dipende da noi". Abbiamo provato a contattare i responsabili dell'azienda Igm ma senza esito positivo.