Sensori biometrici sullo schermo

Da Apple un Macbook in grado di controllare lo stato di salute

Una tecnologia già in uso sull'Apple Watch

Potrebbe presto arrivare da Apple un MacBook con sensori biometrici in grado di monitorare battito cardiaco e stato di salute dell'utente. L'azienda avrebbe registrato presso il Patent and Trademark Office statunitense un documento che fa riferimento a sistemi e tecniche per integrare un sensore biometrico nella superficie esterna del computer.

Il brevetto, prevede l'uso di strati traslucidi e opachi sulla superficie superiore del pc con piccoli fori che trasmettono luce nella zona laterale destra dove è presente il trackpad, che rappresenta il mouse. All'utente che digita sulla tastiera in questo modo potrebbe essere misurato battito cardiaco e il Macbook sarebbe in grado di riscontrare eventuali anomalie. Apple è sempre molto sensibile in tema di salute e già sull'Apple Watch è possibile controllare il battito cardiaco.