Benessere

Dieta: ecco cosa mangiare per perdere peso prima di Pasqua

E' una dieta simile a quella Mediterranea

La dieta per perdere peso e dimagrire prima di Pasqua è facile da seguire ed è simile alla dieta Mediterranea in quanto si mangia frutta e verdura fresca. In una settimana si possono perdere 3 chili. Il menù giornaliero è vario e ricco di vari alimenti che fanno bene all’organismo e aiutano la funzionalità dell’intestino.

Ma vediamo cosa si mangia nella settimana dietetica. Lunedì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione e quattro biscotti integrali. Spuntino: un frutto. Pranzo: 80 gr di pasta integrale con asparagi, moscardini con sugo piccante, un’insalata mista. Merenda: un succo d’ananas. Cena: due uova con cipolla e pomodoro, un’insalata verde, 50 gr di pane integrale. Martedì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione, quattro biscotti integrali. Spuntino: un mela. Pranzo: 70 gr di riso integrale con pomodoro e parmigiano, fesa di tacchino, un’insalata di pomodori e cetrioli. Merenda: uno yogurt magro. Cena: due patate e due salsicce e un’insalata di carote.

Mercoledì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, un frutto di stagione, due fette biscottate integrali. Spuntino: macedonia di frutta di stagione. Pranzo: 70 gr di grano saraceno con verdure miste, peperoni grigliati, 50 gr di parmigiano reggiano. Merenda: 4 fette d’ananas. Cena: un’orata al cartoccio con erbette, 60 gr di philadelphia, zucchine bollite condite con olio extravergine d’oliva e pepe. Giovedì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, una pera e due fette biscottate integrali. Spuntino: un kiwi. Pranzo: 70 gr di spaghetti al cartoccio con crostacei misti, 160 gr di tonno, un’insalata di finocchi. Merenda: uno yogurt alla frutta. Cena: insalata con due uova sode, una scatoletta di tonno (80 gr) e 100 gr di pane integrale.

Venerdì: colazione con un bicchiere di latte parzialmente scremato, un caffè, uno yogurt magro, una mela 4 biscotti integrali. Spuntino: uno yogurt magro. Pranzo: caprese con pomodoro e mozzarella, bresaola con rughetta e parmigiano. Merenda: una pera. Cena: 200 gr di petto di pollo ai ferri con cavolo. Il sabato e la domenica si può ripetere a scelta uno dei menù della settimana. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico prima di cominciare qualsiasi tipo di regime alimentare dietetico. Questa dieta non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.