Roma

Ministro Lezzi al via le bonifiche per Bagnoli

Invitalia ha presentato il fabbisogno finanziario di 320 milioni

"Partono le bonifiche per Bagnoli. Invitalia ha presentato il fabbisogno finanziario, si tratta di 320 milioni, che verranno assegnati e faremo una cabina di regia del fondo sviluppo nei prossimi giorni e poi il 4 aprile la delibera del Cipe". Lo ha detto il Ministro per il Sud, Barbara Lezzi, lasciando Palazzo Chigi al termine della riunione della cabina di regia per la bonifica di Bagnoli-Coroglio.

"Adesso si faranno i bandi, Invitalia sta cercando di individuare una clausola sociale. Io sono molto contenta che quel posto venga liberato, questa e' la cosa piu' importante. Le risorse ci sono, ci sara' lavoro, e' un investimento. Parliamo molto spesso di investimenti questo e' uno di quelli attesi da decenni e che finalmente puo' partire". Per quel che riguarda i tempi Lezzi ha ricordato che: "Una parte della progettazione e' gia' partita e stiamo aspettando l'esito dei bandi da parte del Consiglio di Stato che ci sara' l'11 aprile. Parte di quel territorio e' sotto sequestro da parte della corte d'appello, rispettosamente aspettiamo i tempi, per le aree che sono libere, noi siamo pronti".

"Si tratta di 320 milioni che riguarda tutte le bonifiche, terra e mare - ha specificato -, risorse che abbiamo messe tutte a disposizione immediatamente con l'augurio che si possa partire in tutte le aree quanto prima".

(ITALPRESS)