Liquidazione autorizzata

Assegni di cura dell'Asp di Ragusa per 362 disabili

L'importo complessivo è di oltre 750 mila euro

L’Azienda Sanitaria di Ragusa ha autorizzato, a liquidare e pagare l’assegno di cura per le prestazioni sociosanitarie, in applicazione della legge regionale 1 marzo 2017, n.° 4, a 362 soggetti disabili gravissimi individuati in apposito, per il periodo dal 1° gennaio 2019 al 28 febbraio 2019. L’importo complessivo è di € 754.739,57.

Si tratta di soggetti già valutati e aventi diritto all’erogazione del contributo individuale diretto erogato dalla Regione Sicilia, ai sensi della vigente normativa secondo le indicazioni dei Distretti di appartenenza. Inoltre, nello stesso atto deliberativo, è stato disposto che mensilmente, per i mesi successivi, gli uffici distrettuali territoriali competenti provvederanno, come da regolamento già approvato, a predisporre l’elenco di liquidazione per i nominativi aventi diritto all’assegno di cura per le prestazioni socio-sanitarie in applicazione della suddetta legge regionale 1 marzo 2017, n.° 4, da trasmettere al Settore economico Finanziario per il pagamento individuale nelle modalità dagli stessi soggetti indicati.