Roma

Calcio: serie A. Inter batte Spal, Torino e Atalanta agganciano Roma

I rossoneri piegano il Chievo

Il Milan chiama, l'Inter risponde. Prosegue a distanza il derby della Madonnina per il terzo posto: i rossoneri piegano il Chievo, i nerazzurri soffrono ma alla fine domano la Spal, riportandosi cosi' a -1 dai 'cugini', che occupano il terzo gradino del podio della Serie A.

Gli estensi risultano tutt'altro che una pratica da archiviare con facilita', tant'e' che la squadra di Spalletti risolve il rebus solo nella ripresa: apre le danze Politano, che batte Viviano con una conclusione dal limite deviata da Bonifazi. Il sigillo ai tre punti dell'Inter arriva al 32' da Gagliardini, che gonfia la rete da centro area. Torino e Atalanta agganciano momentaneamente la Roma, attesa nel posticipo di domani all'Olimpico contro l'Empoli, al quinto posto, ribadendo le rispettive ambizioni europee. I granata passano per 2-1 sul terreno del Frosinone, che al 42' va in vantaggio con uno stacco perentorio di Paganini (interrotta dopo 599 minuti l'imbattibilita' di Sirigu). La squadra di Mazzarri, pero', ha un Belotti in piu' nel motore: il 'Gallo' pareggia di testa all'11' della ripresa e regala ai suoi, con una girata al 33', il 2-1 legittimato da un palo di Iago Falque e un'occasionissima nel recupeo sprecata ancora da Belotti.

Colpo grosso dell'Atalanta al 'Ferraris' di Genova, contro la Sampdoria, in una sorta di duello per l'Europa. Accade tutto nella ripresa: al 5' Zapata firma il vantaggio orobico, Quagliarella illude Giampaolo al 22' con un rigore che gli vale la 20esima rete in campionato, infine Gosens, al 22', sigla al volo un 2-1 salvato a piu' riprese, nel finale, dalle parate miracolose di Gollini.

(ITALPRESS)