Attualità

Il cioccolato di Modica nel terminal Virtu Ferries a Malta

Una sala del Museo del cioccolato di Modica dedicata a Malta

0

0

0

0

0

Il cioccolato di Modica nel terminal Virtu Ferries a Malta Il cioccolato di Modica nel terminal Virtu Ferries a Malta

Il Consorzio di Tutela del Cioccolato di Modica all'Open Day del nuovo catamarano M/V Saint John Paul II della Virtu Ferries.

Oggi domenica 10 marzo nel terminal Virtu Ferries del porto di La Valletta, sarà proprio il cioccolato di Modica a dare il benvenuto ai tanti visitatori, operatori turistici e rappresentanti istituzionali che visiteranno il nuovo catamarano che collegherà Malta con la Sicilia.

Il Saint John Paul II è il secondo catamarano più grande al mondo. Ai visitatori sarà offerto in degustazione il mitico cioccolato di Modica Igp, prodotto per l’occasione da otto imprese consortili: Antica Dolceria Rizza, Casalindolci, Corallo, Di Lorenzo, Luchino, Nacrè, Pagef e Peluso. Come di consueto il cioccolato di Modica sarà proposto in abbinamento con il Moscato di Noto, Baroque, della cantina Rudinì. A curare la degustazione il sommelier Giorgio Solarino, della Enoteca Sotto San Pietro, coadiuvato da Daniele Pavone e dagli allievi dell’Istituto Alberghiero Principi Grimaldi di Modica. Per l’occasione il Museo del cioccolato di Modica ha lanciato l’iniziativa: Viaggi con Virtu Ferries? Visita il Museo con lo Sconto del 50%.

Il Museo del cioccolato di Modica, come è noto, ha dedicato una sala a Malta, nella quale è collocato il basso rilievo in cioccolato, opera dell’artista Piero Puglisi, inaugurato a Chocomodica 2014 dal Sindaco di Modica Ignazio Abbate alla presenza del Presidente del Parlamento di Malta Angelo Farrugia e del Commissario Unesco Raymond Bondin. 

0

0

0

0

0

Cioccolato
Malta
Virtu
Ferries
Commenti
Il cioccolato di Modica nel terminal Virtu Ferries a Malta
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Lido di Rosolini, sul litorale di Ispica. Stornello chiede la revoca
News Successiva
Modica, ripulito ex parco giochi in via Risorgimento