New York

Basket: Nba. vittorie per Milwaukee Bucks e Oklahoma City Thunder

Battono a domicilio i Portland Trail Blazers

Solo due partite nella notte Nba e nessun italiano in campo. Vincono gli Oklahoma City Thunder che battono a domicilio i Portland Trail Blazers 129-121 dopo un overtime e al termine di un match in cui Russell Westbrook e Paul George mettono a referto rispettivamente 37 e 32 punti, con il secondo che fa registrare al suo attivo anche 14 rimbalzi. Altri tre in doppia cifra: ne fanno 14 Grant e Schroder, 12 Adams.

Dall'altra parte e' straordinario Damian Lillard che chiude con 51 punti e 9 assist, ne fa 25 McCollum, piazza una doppia doppia Nurkic (13 punti e 17 rimbalzi, ma espulso nel finale), mentre si ferma a 10 Hood. Torna a vincere, dopo due battute d'arresto, anche la prima della classe della Eastern Conference. I Milwaukee Bucks, infatti, battono 117-98 gli Indiana Pacers davanti al proprio pubblico con Giannis Antetokounmpo e Khris Middleton che fanno la differenza rispettivamente con 29 e 27 punti e con il primo che mette a referto anche 12 rimbalzi.

Ne fanno 13 Lopez e 12 Bledsoe, mentre tra gli ospiti e' Myles Turner il piu' prolifico con i suoi 22 punti 17 rimbalzi. In doppia cifra anche Bojan Bogdanovic che ne fa 17, dalla panchina arrivano gli 11 di O'Quinn, mentre tornando al quintetto iniziale raggiungono quota 10 Young e Matthews.

(ITALPRESS)