Ignas Tour

Come scegliere la destinazione migliore per il proprio viaggio

in treno, auto o moto

Per chi ama viaggiare, ogni partenza è un sogno trasformato in realtà, ma qualche volta la scelta della destinazione può creare incertezza o qualche dubbio.

A volte, per quanto si desideri partire, il tempo a disposizione è molto limitato, oppure la necessità è quella di rientrare in un budget definito, o ancora di trovare un accordo tra più persone, magari la famiglia o una compagnia di amici. Qualunque sia la propria esigenza, è sempre possibile, con un po’ di fantasia e di impegno, decidere quale possa essere la meta perfetta per la prossima avventura. Programmare un viaggio in base al tempo o al budget disponibili. Se il limite è principalmente il poco tempo a disposizione, la soluzione migliore è quella di organizzare un weekend da trascorrere ad una distanza di poche ore, scegliendo una meta raggiungibile magari in auto, per maggiore comodità, o con un breve volo. Due o tre giorni in una raffinata spa di una località termale oppure in una città d’arte sono perfetti per prendere una pausa dalla vita quotidiana e distrarsi dagli impegni di lavoro senza comunque allontanarsi troppo a lungo.

Quando la scelta riguarda ragioni di natura economica, le formule a disposizione sono tante: per una famiglia può essere indicato un agriturismo circondato dal verde, per una compagnia di amici un appartamento condiviso in una località di mare, mentre chi preferisce visitare una città può trovare un’ampia scelta di voli economici e di bed & breakfast in tutta Europa. Navigando tra le proposte di Ignas Tour, spesso i villaggi turistici propongono offerte interessanti, soprattutto a coppie e famiglie, e, talvolta, nelle città di mare i migliori hotel propongono il soggiorno gratis ai bambini e altre agevolazioni vantaggiose. Spendere meno non significa rinunciare al piacere del lusso: nei periodi giusti è possibile trovare facilmente anche brevi crociere offerte a prezzi competitivi. Viaggiare secondo la stagione

Prima di chiedere le ferie e partire, è importante accertarsi che nella destinazione scelta il clima sia favorevole. Nei paesi situati letteralmente dall’altra parte del mondo, come ad esempio l’Australia, le stagioni, rispetto all’Europa, sono invertite, e in alcune zone tropicali l’estate coincide con il periodo più piovoso. Per chi può partire solo in luglio o agosto, è più indicata tutta l’area mediterranea, oppure, se il desiderio è quello di arrivare più lontano, il Nord America. Al contrario di quanto si pensi, il mare non è una destinazione da riservare esclusivamente all’estate: per chi apprezza la tranquillità e la bellezza del paesaggio, autunno e inverno sono sicuramente da preferirsi anche sotto l’aspetto economico. Per le vacanze invernali, molte città offrono ai turisti il suggestivo fascino dei mercatini di Natale, anche se sovraffollati: se possibile, si consiglia di visitarli nei primi giorni di apertura, evitando le festività, con il doppio vantaggio di un ridotto afflusso di persone e di un maggiore assortimento di prodotti. Viaggiare in auto o scegliere i mezzi di trasporto?

Una volta stabilita la destinazione, è bene riservare qualche minuto anche alla scelta del mezzo di trasporto ideale. Per sorvolare l’oceano ovviamente è necessario usare l’aereo, ma per spostarsi da una città ad un’altra, è giusto chiedersi se sia preferibile muoversi in auto o utilizzare treni e altri mezzi. L’automobile, e per i più avventurosi la moto, offre il vantaggio della totale indipendenza, soprattutto se l’intenzione è quella di percorrere zone poco abitate e non raggiunte dalla ferrovia e da altri mezzi di trasporto. Nel caso di destinazioni molto lontane, che richiedono un lungo trasferimento aereo, praticamente ovunque è possibile trovare automobili a noleggio che, senza spendere troppo, permettono di raggiungere qualsiasi luogo. L’auto, meglio ancora se si tratta di un fuoristrada, permette di attraversare territori molto ampi, e magari di portare con sé l’attrezzatura per il campeggio, evitando così anche il problema di cercare un alloggio.