Francoforte (Germania)

Calcio: Europa League. Brozovic sbaglia rigore, Eintracht-Inter 0-0

Buon impatto con il match dei nerazzurri di Spalletti

Finisce senza gol Eintracht Francoforte-Inter, match valido per l'andata degli ottavi di finale di Europa League. Buon impatto con il match per i nerazzurri di Luciano Spalletti, tecnico che proprio oggi festeggia il suo 60esimo compleanno.

La sua squadra e' propositiva nei primi minuti, i tedeschi sembrano in difficolta' e soltanto al 15° si fanno vedere con un tiro di Jovic che non preoccupa Handanovic. Pochi minuti dopo l'Inter ha la grande occasione per sbloccare la partita: Gelson Fernandes atterra Lautaro Martinez e l'arbitro concede il rigore. Sul dischetto va Brozovic che si fa respingere la conclusione da Trapp, bravo anche subito dopo nel bloccare a terra il colpo di tacco di Skriniar. Asamoah e Martinez prendono due gialli pesanti visto che, da diffidati, salteranno il ritorno. Gara equilibrata e si va negli spogliatoi sullo 0-0.

Nella ripresa Eintracht padrone del campo con D'Ambrosio che rischia con un fallo in area ai danni di Haller non sanzionato, poi ci prova Jovic di testa ma Handanovic c'e'. Si fa male Perisic (Candreva al suo posto). Due tentativi per Hinteregger, all'87° e' Jovic a impegnare Handanovic, due minuti dopo tocca a Gacinovic. L'Inter soffre ma regge, finisce 0-0, fra una settimana il ritorno a San Siro.

(ITALPRESS)