Vaccini

Salvini: Grillo dia via libera a bimbi non vaccinati scuole infanzia

Lo chiede il ministro dell'Interno con una lettera

Un decreto per consentire la permanenza scolastica ai bambini non vaccinati delle scuole di infanzia 0-6 anni. E' quello che chiede il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini in una lettera alla collega della Salute, Giulia Grillo.

"L'intento del procedimento", scrive il responsabile del Viminale, "e' quello di garantire la permanenza dei bambini nel ciclo della scuola dell'infanzia, evitandone l'allontanamento e la decadenza dalle liste scolastiche, essendo ormai giunti alla conclusione dell'anno". Per Salvini e' necessario "evitare traumi ai piu' piccoli" e quindi "prevedere il differimento degli obblighi in scadenza al 10 marzo prossimo contenuti nella legge Lorenzin".

(ITALPRESS)