Successo domenica al Porto turistico

Manifestazione di vela a Marina di Ragusa

74 i partecipanti

Una bella manifestazione baciata dal sole al porto turistico di Ragusa, con un vento dell’intensità di dieci nodi che ha consentito ai 74 partecipanti di esprimersi al meglio. Successo per la seconda prova del Trofeo del comitato, selezione Giochi delle isole, riservata alla classe Optimist organizzata dal comitato dei Circoli velici iblei presieduto da Giovanni Trombatore.

I regatanti ai nastri di partenza erano di età compresa fra gli otto e i quattordici anni, suddivisi tra Juniores e Cadetti. Ad aggiudicarsi la prova dei Juniores Michele Adorni della Società canottieri Marsala, al secondo posto Tommaso De Fonte del Nic Catania mentre sul gradino più basso del podio è salito Alberto Incarbona della Canottieri Marsala. Al primo posto tra i Cadetti, invece, Derek Figurelli del Ccr Lauria Palermo, secondo Domenico Scuderi del Circolo Tennis e Vela Messina, terzo Damiano Livoti del Nic Catania. “I nostri atleti, purtroppo – sottolinea Luca Salvo, direttore sportivo del Circolo velico Kaucana – hanno pagato lo scotto del salto di classe da Cadetti a Juniores, così come previsto dalla modifiche introdotte quest’anno dal regolamento Aico (sarebbero dovuti essere ancora tra i Cadetti), risultando comunque tra i migliori 2008 della zona.

Speriamo in meglio in occasione delle prossime competizioni”. La prova di domenica, comunque, è stata utile per ufficializzare l’accordo di main sponsor tra il Circolo velico Kaucana e l’Ati Busso Sebastiano, Igm e Ciclat che gestisce il servizio di igiene ambientale e la raccolta differenziata nella città di Ragusa. E’ stato presentato, in particolare, il nuovo abbigliamento dei ragazzi della squadra Optimist. Gli impegni, per il Cvk, si moltiplicano con l’entrata nel vivo della stagione. Infatti, Paolo Salvo sarà impegnato al raduno interzonale sud mentre Alessandro Iacono e Carlo Dipasquale delle classi Laser saranno ad Andora, in provincia di Savona, per la prima Italia cup.