Calcio

Asd Marina di Ragusa-Scordia: partita casalinga

Esaminata la delicata gara

Calcio: si giocherà alle ore 15.00 di domenica prossima contro lo Scordia e la squadra di Marina di Ragusa avrà il difficile compito di mantenere alta la concentrazione. In settimana Mister Utro ha lavorato tanto sul paino tattico, mentre il Prof. Marangio ha finalizzato il lavoro per continuare a mantenere “fresco” lo stato atletico dei giocatori.

Intanto a poche ore dalla delicata sfida contro lo Scordia, Mister Utro rilascia queste dichiarazioni: “La partita di domenica sarà molto difficile e sotto l’aspetto mentale da paragonare a quelle fatte con contro il Giarre o la san Pio X, tanto per fare qualche esempio. Quindi di alta difficoltà. Dobbiamo farci trovare pronti su più fronti; sappiamo quali sono i loro punti di forza e su questo abbiamo lavorato in settimana sul reparto difensivo e a centrocampo. Ma sappiamo anche quali sono pregi e difetti della loro difesa, e anche qui abbiamo lavorato molto anche perché domenica ci mancherà Daniele Arena per squalifica. Affronteremo uno Scordia che verrà a Ragusa col coltello tra i denti.

E quindi questo aspetto dei nostri avversari dovrà necessariamente fare ‘stare sul pezzo’. La mia squadra ha dimostrato di essere compatta e di continuare su questo binario visto che il campionato adesso è molto difficile anche perché tutti hanno dichiarato i loro obiettivo. Secondo me dobbiamo avere consapevolezza delle insidie che affronteremo e sono certo che avremo un grande atteggiamento contro gli etnei.”