Benessere

Dieta Ongaro, mangia che dimagrisci: ecco come funziona

Lo schema dietetico di cosa mangiare

La dieta Ongaro si basa sul metodo “mangia che dimagrisci”. E’ una dieta che aiuta a dimagrire velocemente di circa 2 kg in 3 giorni basta seguire i consigli che il dottor Ongaro, medico degli astronauti presso l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), elenca nel suo libro.

Ma vediamo come funziona e cosa si mangia nella dieta Ongaro. Ogni giorno prima della colazione bisogna bere un bicchiere di acqua tiepida con il succo di un limone. Primo giorno: colazione con un caffè o tè verde, cereali integrali, una manciata di mandorle, un frutto di stagione. Spuntino: 5 noci. Pranzo: 50 grammi di riso integrale con 100 grammi di pollo stufato al timo e verdure alle olive e capperi. Come condimento 2 cucchiaini d’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale marino integrale e pepe in grani macinato. Merenda: uno o due frutti freschi di stagione.

Cena: 120 grammi di sgombro alla birra artigianale, un’insalata di carciofi e 1-2 fiori di malva, una fetta di pane integrale. Secondo giorno: colazione con un caffè o tè verde, due uova, due fette di pane integrale, due prugne secche. Spuntino: una manciata di noci brasiliane. Pranzo: fettine di tacchino in crema di cipolle al curry, carote grattugiate e condite. Come condimento 2 cucchiaini d’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale marino integrale e alcune bacche di pepe bianco, brodo vegetale biologico, sgrassato e privo di glutammato. Merenda: una mela. Cena: una zuppa fredda di fagioli freschi e una fetta di pane integrale. Come condimento, 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva, un pizzico di sale marino integrale.

Terzo giorno: colazione con una bevanda di riso e soia, cereali integrali, una manciata di noci, frutti di bosco misti.Spuntino: una manciata di anacardi (non salati). Pranzo: filetti di sgombro con verdure gratinate ai semi di zucca con panna vegetale . Merenda: uno o due frutti freschi di stagione. Cena: insalata di fave e fiori di zucchina pastellati all’avena e una fetta di pane integrale. La dieta Ongaro è tra le diete più seguite e ricercate sul web ma pur essendo molto ricca di alimenti raccomandiamo comunque (come sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito) di chiedere il parere del proprio medico prima di cominciare questo tipo di alimentazione dietetica o qualsiasi altra dieta.