Benessere

Dieta: 3 giorni con pere e minestrone per dimagrire: menù

Si mangiano anche altri alimenti

La dieta dei 3 giorni con pere e minestrone può far dimagrire di circa 2 chili. E’ una dieta drenante che prevede il consumo di alcuni alimenti che favoriscono l’esplusione dei liquidi in eccesso dall’organismo.

Tra gli alimenti che si possono consumare nei tre giorni ci sono: minestrone, ananas, bietole, pere e non solo. Ecco cosa prevede il menù dei tre giorni. primo giorno: colazione con un caffè o tè verde non zuccherato. Spuntino: tè verde. Pranzo: minestrone, contorno di bietole e cicoria o indivia e broccoletti cotti oppure radicchio verde in abbondanza, 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva. Merenda: un tè verde senza zucchero. Cena: minestrone, contorno di 200 g di patate lesse. Secondo giorno: colazione con un tè o caffè, pere e ananas. Spuntino: spremuta di frutta senza zucchero. Pranzo: minestrone, 200 grammi di carote e carciofi crudi o cotti, 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva.

Merenda: spremuta di frutta senza zucchero. Cena: minestrone, peperoni, melanzane e zucchine alla griglia, 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva. Terzo giorno: colazione con un cappuccino e una banana. Spuntino: una tisana drenante al finocchio. Pranzo: 200 g di yogurt magro, 1 banana. Merenda: tè verde non zuccherato. Cena: minestrone, un frappè preparato con 200 ml di latte scremato e 1 banana. Trattandosi di un regime alimentare molto particolare raccomandiamo di chiedere il parere al proprio medico prima di cominciare questo tipo di alimentazione o altra dieta.

Una raccomandazione che diamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito. Infine ricordiamo che la dieta dei 3 giorni non è adatta a chi soffre di diabete, altre patologie e alle donne in gravidanza.