Benessere

Dieta dimagrante con tonno e patate: menù per dimagrire

Ecco cosa si mangia

La dieta dimagrante con patate e tonno aiuta a dimagrire di circa un chilo in tre giorni. E’ una dieta dove si mangia un po’ di tutto ma nelle giuste quantità. Ecco lo schema dietetico dettagliato dei tre giorni. Ecco il menù.

Primo giorno: colazione con una tazza di latte parzialmente scremato, 30 gr di cereali integrali, tè o caffè, uno yogurt magro, 2 kiwi, tè o caffè. Spuntino: una spremuta di arancia. Pranzo: 40 grammi di pasta o riso integrale con 100 gr di patate e rucola, 150 grammi di insalata verde, una arancia. Merenda: una mela. Cena: 120 grammi di vitello alla griglia, 200 grammi di cavolfiore, 1 macedonia di frutta fresca di stagione senza zucchero. Secondo giorno: colazione con un tè verde e due biscotti integrali. Pranzo: un tortino di patate (con 2 uova, 80 gr di patate e 2 cucchiaini di parmigiano grattugiato), 200 grammi di finocchi lessi, una fetta d’ananas fresco. Merenda: una pera. Cena: 200 grammi di merluzzo al cartoccio, 200 grammi di bietole al vapore con succo di limone, due mandarini.

Terzo giorno: colazione con un bicchiere di latte scremato e due fette biscottate integrali. Spuntino: una mela. Pranzo: insalata di polpo con patate (180 gr di patate al vapore tagliate a tocchetti, 120 gr di polpo o seppie o calamari, con olio, aceto e prezzemolo fresco), insalata mista di stagione, un kiwi. Merenda: una pera. Cena: un piatto fondo di minestrone con verdure e legumi, 200 grammi di cavolfiore al vapore, un mandarino. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico prima di cominciare qualsiasi regime alimentare dietetico. Infine ricordiamo che questa dieta non è adatta a chi soffre di varie patologie tra cui il diabete.