Benessere

Dieta dimagrante per dimagrire in una settimana

Perdere circa 4 kg

La dieta dimagrante per dimagrire in una settimana di circa 4 kg si basa su alcune regole che se rispettate danno i risultati sperati e fanno perdere peso. E’ una dieta completa. Si mangia tanta frutta, verdura e non solo. Ecco cosa prevede il menù della settimana.

Lunedì: colazione con 125 grammi di yogurt bianco magro con 2 cucchiaini di fiocchi d’avena, un kiwi, the o caffè non zuccherati. Spuntino: 100 grammi di frutta di stagione e una tazza di the verde non zuccherata. Pranzo: 100 grammi di ricotta fresca di mucca, 200 grammi di insalata mista verde (songino, lattuga, rucola, belga, radicchio), 30 grammi di pane di segale. Merenda_ una spremuta di arancia. Cena: 150 grammi di sogliola o merluzzo al forno con 80 grammi di patate bollite, 200 grammi di spinaci al vapore, 30 grammi di pane bianco.

Martedì: colazione con 125 grammi di yogurt bianco magro con 2 cucchiaini di fiocchi d’avena, un kiwi, the o caffè non zuccherati. Spuntino: 100 grammi di frutta di stagione e una tazza di the verde non zuccherata. Pranzo: 60 grammi di pasta con le zucchine o con pomodoro fresco e basilico, 200 grammi di insalata mista di lattuga, carote e sedano. Merenda: un tè verde. Cena: 150 grammi di petto di pollo ai ferri e 200 grammi di fagiolini verdi lessati. Mercoledì: colazione con 125 grammi di yogurt bianco magro con 2 cucchiaini di fiocchi d’avena, un kiwi, the o caffè non zuccherati. Spuntino: un tè verde senza zucchero. Pranzo: un’insalata mista con 1 uovo sodo, 3o grammi di gamberetti, insalata verde, pomodori, carote e 30 grammi di mais, 30 grammi di pane di segale. Merenda: succo di carote. Cena: un minestrone abbondante di verdure (senza patate) e legumi a scelta (fagioli, lenticchie, ceci, …), 200 grammi di zucchine alla griglia, 30 grammi di pane bianco.

Giovedì: colazione con 125 grammi di yogurt bianco magro con 2 cucchiaini di fiocchi d’avena, un kiwi, the o caffè non zuccherati. Spuntino: 100 grammi di frutta di stagione e una tazza di the verde non zuccherata. Pranzo: 70 grammi di bresaola con succo di limone, 200 grammi di radicchio rosso e pomodori in insalata, 30 grammi di pane di segale. Merenda: un succo di carote o una spremuta di arancia. Cena: 150 grammi di trota o branzino al cartoccio, 80 grammi di patate, 200 grammi di bietola o cavolfiore al vapore.

Venerdì: colazione con 125 grammi di yogurt bianco magro con 2 cucchiaini di fiocchi d’avena, un kiwi, the o caffè non zuccherati. Spuntino: 100 grammi di frutta di stagione e una tazza di the verde non zuccherata. Pranzo: 60 grammi di riso con radicchio o con piselli, 200 grammi di fagiolini lessati. Merenda: un tè verde. Cena: un piatto abbondante di passato di verdura (senza patate), 150 grammi di zucca al forno, 100 grammi di carote grattugiate con succo di limone. Sabato: colazione con 125 grammi di yogurt bianco magro con 2 cucchiaini di fiocchi d’avena, un kiwi, the o caffè non zuccherati. Spuntino: 100 grammi di frutta di stagione e una tazza di the verde non zuccherata. Pranzo: 100 grammi di carne magra di manzo (hamburger) e 200 grammi di verdure miste alla griglia (senza patate), 30 grammi di pane di segale. Merenda: un tè verde senza zucchero. Cena: 150 grammi di insalata di mare (calda o fredda) con totani, seppie, gamberi, polipo e 200 grammi di insalata mista verde e pomodori, 30 grammi di pane bianco.

Domenica libera. Durante la dieta vanno abolite tutte le bevande alcoliche, gasate e zuccherate e ogni tipo di dolce o snack salato.Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di chiedere il parere del proprio medico prima di cominciare qualsiasi dieta, in particolare quando si soffre di varie patologie tra cui il diabete.