Benessere

Dieta di febbraio: ecco cosa mangiare per dimagrire

Lo schema dei tre giorni

La dieta di febbraio può aiutare a perdere fino a un chilo in tre giorni. E’ una dieta che aiuta a sgonfiare la pancia e drenare i liquidi. Si basa su uno schema alimentare dietetico sano e facile da seguire. Ecco cosa si mangia nei tre giorni.

Lunedì: colazione con un caffè o tè, un bicchiere di latte parzialmente scremato e due biscotti integrali. Spuntino: una mela. Pranzo: due uova sode, insalata di lattuga, spinaci e scarola e una fettina di pane integrale.Merenda: una arancia. Cena: piselli e cipolle in padella, carote cotte al vapore condite con il succo di un limone e una fetta di pane bianco. Martedì: colazione con un caffè o tè senza zucchero, uno yogurt magro e una fetta di pane integrale con un cucchiaino di miele. Spuntino: un pompelmo: Pranzo: bresaola con carciofi cotti al vapore conditi con limone. Merenda: due fette di ananas. Cena: una porzione di sgombro alla griglia, scarola e una fetta di pane integrale.

Mercoledì: colazione con un caffè o tè, un bicchiere di latte parzialmente scremato e due fette biscottate integrali con 2 cucchiaini di marmellata. Spuntino: due mandarini. Pranzo: una vellutata di broccoletti con formaggio fresco e due fettine di pane tostato. Spuntino: una pera. Cena: una porzione di ceci e un’insalata mista. Come facciamo sempre nelle diete pubblicate sul nostro sito raccomandiamo di consultare il proprio medico o uno specialista prima di cominciare qualsiasi dieta o regime alimentare dietetico, soprattutto quando si soffre di patologie come il diabete.