In arrivo 44 milioni di euro

Dissesto idrogeologico, niente fondi per la provincia di Ragusa

A Messina destinati quasi 23 milioni

Arrivano dal Governo Lega-5 Stelle 44 milioni di euro per il dissesto idrogeologico in Sicilia. La parte del leone, nella distribuzione dei fondi, l’ha fatta la provincia di Messina dove sono previsti interventi per quasi 23 milioni di euro.

Segue la provincia di Agrigento con oltre 12 milioni. Poi, tutte le altre province della Sicilia, ad eccezione di quelle di Trapani e di Ragusa. I finanziamenti derivano dagli atti integrativi agli accordi di programma sottoscritti con il Ministero dell’Ambiente. Le risorse sono immediatamente disponibili per progetti già cantierabili.