Promozione sul catamarano che collega Malta a Pozzallo

Ragusa: accordo con Virtu Ferries per promuovere il territorio

Insieme a Modica e Scicli

Indirizzare i flussi turistici della vicina Isola dei Cavalieri, meta nelle diverse stagioni dell'anno di migliaia di visitatori provenienti prevalentemente dall'Unione Europea e dai Paesi dell'Est, verso il nostro territorio attraverso un'attenta politica di promozione turistica con pacchetti che prevedano il soggiorno nelle nostre strutture ricettive ed escursioni alla scoperta dei monumenti, del paesaggio e delle zone archeologiche.

E' questo l'obiettivo che il Comune di Ragusa intende raggiungere, coinvolgendo nell'operazione di promozione culturale e turistica anche i territori di Modica e Scicli. Per lavorare in questa direzione l'assessore al turismo Francesco Barone si è fatto promotore di un incontro con i responsabili della compagnia di navigazione maltese Virtu Ferries che con i propri catamarani collega Malta a Pozzallo. L'importante riunione si è svolta stamane al Comune di Ragusa ed ha visto la presenza di James Vella, responsabile Marketing Virtu Ferries e Guglielmo Puzzo, Direttore Italia della stessa società maltese.

I due esponenti della compagnia di navigazione hanno avuto modo di confrontarsi con il sindaco Peppe Cassì e l'assessore Barone per verificare insieme quali iniziative potranno essere messe in campo per avviare una collaborazione che consenta di potere attrarre verso il nostro territorio i turisti che giungono a Malta e che la compagnia di navigazione porta in Sicilia con i propri catamarani. Ai rappresentanti della Virtu Ferries gli amministratori comunali hanno manifestato l'intenzione di acquistare uno spazio pubblicitario sulla rivista che viene distribuita a bordo del catamarano che collega Malta a Pozzallo e chiesto altresì di essere presenti con uno video spot che rappresenti i territori di Ragusa, Modica e Scicli nella promo proiezione che avviene sugli schermi all'interno del catamarano nel corso della navigazione verso la Sicilia.

James Vella si è detto disponibile ad avviare questa collaborazione con il Comune di Ragusa così come ha assicurato la disponibilità della Virtu Ferries di mettere a disposizione i propri spazi all'interno delle aree portuali per la distribuzione di materiale promozionale che verrà fornito da Ragusa, Modica e Scicli. Il sindaco Cassì e l'assessore Barone hanno reso nota altresì l'interesse, al fine di concretizzare al meglio questo rapporto di collaborazione con la Virtu Ferries, di promuovere un incontro con i tour operator ed i giornalisti della stampa specializzata nel settore turistico, per presentare i diversi pacchetti che saranno proposti a chi giungerà in Sicilia con i catamarani della società maltese.