Finanziamento del Dipartimento Regionale del Turismo

Modica, finanziato restauro chiesa del Castello dei Conti

Lo annuncia il sindaco Ignazio Abbate

1.350.000 euro, in aggiunta a quelli già stanziati ed utilizzati, per completare la ristrutturazione del Castello dei Conti a Modica. E’ un residuo finanziamento del PO-FERS 2007-2013 che il Dipartimento Regionale del Turismo ha concesso al Comune di Modica per usarlo in particolare per la ristrutturazione della chiesetta all’interno del cortile d’ingresso e per le carceri sotterranee.

I lavori cominceranno non appena verrà emanato l’apposito decreto. Attualmente nell’antico maniero dei Conti di Modica sono in corso i lavori che riguardano la torre dell’orologio, i giardini e la scalinata d’accesso. “Grazie a questo ulteriore finanziamento – commenta il Sindaco Abbate – metteremo a posto anche l’ultimo tassello dell’intervento di ristrutturazione cui è stato sottoposto uno dei nostri monumenti più importanti e visitati. Da quando, grazie anche alla collaborazione delle associazioni di volontariato come la Protezione Civile ed il Movimento Azzurro, è stato riaperto dopo anni di chiusura ed abbandono, il Castello dei Conti è stato visitato da svariate migliaia di visitatori provenienti da ogni parte del Mondo.

Ristrutturando la chiesa e i sotterranei arricchiremo il monumento di altri motivi di interesse che attireranno ancora più visitatori”.