Cucina

Dolci di Sicilia

Cassata di ricotta siciliana al forno: ricetta tradizionale

Ecco tutte le fasi della preparazione

0

0

0

0

0

Cassata di ricotta siciliana al forno: ricetta tradizionale Cassata di ricotta siciliana al forno: ricetta tradizionale

La cassata  di ricotta siciliana al forno è un dolce dell’antica pasticceria siciliana. Risale al periodo della dominazione araba in Sicilia, quando ancora non esistevano né il pan di Spagna né la pasta reale che avrebbero ispirato le suore palermitane nella creazione della ben più nota cassata dalle decorazioni barocche. La cassata è un dolce siciliano rotondo e svasato di pasta frolla siciliana ripieno di crema di ricotta, canditi e gocce di cioccolato e decorato in vario modo con zucchero a velo e cannella. Vediamo quali ingredienti occorrono e tutte le fasi della preparazione.

Ingredienti per preparare la pasta: 500 g di farina 00, 200 g di zucchero, 200 g di strutto, 4 tuorli d'uovo, 1/2 bicchiere di vino Marsala, 1/2 scorza di limone grattugiata, 5 g di ammoniaca per dolci.
Ingredienti per preparare la crema di ricotta: 700 g di ricotta di pecora,300 g di zucchero, 100 g di gocce di cioccolato, 100 g di zucca candita e/o frutta canditi a dadini.
Ingredienti per preparare il pan di spagna: 6 uova, 180 g di farina 00, 180 g di zucchero, un pizzico di sale, una bustina di vanillina e mezza scorza di limone grattugiata.
Ingredienti per preparare la crema di ricotta
Mettere la ricotta di pecora a sgocciolare in un colino e riporla in frigorifero finché non avrà perso il siero, quindi setacciarla, mescolarla per bene in una terrina insieme allo zucchero e aggiungere le gocce di cioccolato, la zucca candita e/o la frutta candita.

Fasi della preparazione. Per il pan di Spagna
In una ciotola unire le uova allo zucchero, alla vanillina, alla scorza di mezzo limone grattugiata e a un pizzico di sale e sbattere fino a ottenere un impasto molto chiaro, gonfio e spumoso. Aggiungere poco alla volta la farina setacciata amalgamando dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto. Versare l’impasto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno a 180°C per 30-40 minuti circa. Dopodiché aprire parzialmente lo sportello del forno ed estrarre il pan di Spagna solo quando si sarà raffreddato quasi del tutto. A quel punto spostarlo su una griglia per farlo asciugare per bene. Una volta asciutto, ricavare dalla forma due dischi sottili di pan di Spagna.

Per la pasta frolla
Impastare su di una spianatoia la farina, setacciata, con lo zucchero, lo strutto tagliato a pezzetti, le uova, l'ammoniaca e la scorza di mezzo limone grattugiata, aggiungendo, appena l'impasto dovesse risultare troppo duro e secco, un po' di Marsala freddo a filo fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Formare una palla con la pasta, avvolgerla in una pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 60 minuti. Infine imburrare e infarinare interamente una tortiera rotonda e svasata di 28 cm, quindi foderarne il fondo e le sponde con parte della pasta frolla spianata e tagliata a forma di disco spesso 5 mm circa. Pressare sul fondo la metà inferiore del disco di pan di Spagna. Poi versare la crema di ricotta nella tortiera, coprire prima con l'altro disco sottile di pan di Spagna e, infine, con la restante pasta frolla. Sigillare per bene i bordi e praticare qualche piccolo foro per fare uscire l'aria dall'interno della cassata.

Infornare e cuocere a 180°C finché la superficie del dolce non si sarà dorata (50-60 minuti). A cottura completata, estrarre la cassata dal forno e lasciarla raffreddare. Quando si sarà raffreddata, capolvergerla su un piatto da portata e cospargerla interamente con abbondante zucchero a velo e un po' di cannella da disporre artisticamente. Ecco le altre ricette

0

0

0

0

0

Cassata
Ricotta
Ricetta
Pasticceria
Siciliana
Articolo diRedazione

Quotidiano di Ragusa

Commenti
Cassata di ricotta siciliana al forno: ricetta tradizionale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Ho letto l'informativa sulla la tutela della privacy e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali inseriti.
News Precedente
Budino di arancia: antica ricetta della pasticceria siciliana
News Successiva
Arancina | arancino | ricetta | rosticceria siciliana