La nota del Comune

Modica 2018, 2 milioni di euro spesi per manutenzioni: ecco come

Dettagli dei lavori eseguiti

Ammonta a quasi 2 milioni di euro il volume delle manutenzioni a Modica in tutto il 2018. Per l’esattezza la somma è di 1.919.000 euro divisi in 37 affidamenti pubblici in diverse zone del territorio. La parte più cospicua è rappresentata dalla manutenzione del patrimonio viario che da sola “assorbe” 608.894,48 euro.

Quindi la manutenzione delle condotta idrica e fognaria che ha richiesto lavori per 441.104,52 euro e quella degli immobili comunali (uffici,scolastici e sportivi) che è costata 423.560 euro. L’installazione della nuova illuminazione pubblica a led a basso consumo è costata 247.312 euro, la manutenzione è la cura delle aree a verde invece sono costate 198.700 euro. Tutti i lavori sono stati effettuati grazie alla compartecipazione di fondi comunali, regionali e della Protezione Civile. “Voglio ringraziare – commenta il Sindaco Abbate – gli uffici delle manutenzioni coordinati da Giorgio Scollo per l’enorme mole di lavoro svolta considerato anche che si tratta di progetti interni, sviluppati dai nostri impiegati.

Naturalmente un ruolo chiave è stato quello ricoperto dai due assessori che si sono alternati in questo delicato settore, Giorgio Linguanti e Pietro Lorefice. Così come fondamentale è stato l’operato della Centrale Unica di Committenza retta da Carmelo Paradiso che ha espletato tutte le gare. Come dicono i numeri Modica è una città viva anche da un punto di vista dei lavori pubblici che sono stati pensati per interessare ogni zona del nostro vasto territorio. Dalle campagne al centro storico, dalle periferie alle zone di nuova espansione, nessuna zona è stata trascurata”. 

 
Commenta la News