Come preparare le castagne bollite

Castagne bollite | ricetta e consigli | proprietà

I trucchi per sbucciare velocemente le castagne

Le castagne bollite sono ottime da mangiare al naturale o ideali per preparare dolci o piatti salati. Sono pronte in pochi minuti. Ecco alcuni consigli per sbucciare velocemente le castagne e la ricetta facile. Preparazione: versate in una pentola 3 litri di acqua per 1 kg di castagne, aggiungete un pizzico di sale, qualche foglia di alloro e un cucchiaio di olio di oliva.

Fate bollire l’acqua e dal bollore contate minimo 40 minuti prima di toglierle dal fuoco. Potrebbe volerci anche un’ora dipende dalla dimensione della castagna. Poi scolate e sbucciate le castegne. Pronte e gustose da mangiare. Ecco le altre ricette pubblicate sul nostro sito. Proprietà: le castagne sono un alimento sano e molto nutriente. A differenza dei frutti a polpa, la castagna fresca ha un contenuto d'acqua del 50% circa (secca del 10%), un contenuto calorico di 200 kcal ogni 100 g (secca 350Kcal/100 g), un buon contenuto di fibra (7-8%), un eccellente apporto di glucidi zuccherini e amilacei (35% circa), un discreto contenuto di proteine di qualità, una bassa percentuale di grassi (3 g/1 hg), un'alta percentuale di potassio, altri sali minerali come magnesio, calcio, zolfo e fosforo; infine, possiede vitamine idrosolubili (B1, B2, PP, C).