I geloni sono un'irritazione cutanea per l'esposizione al freddo

Geloni a mani, piedi e orecchie, sintomi e cure: ecco cosa fare

Prurito e gonfiore tra i sintomi

I geloni sono un'irritazione cutanea, provocata dall'esposizione dell'epidermide al freddo intenso e umido. Si manifestano nelle estremità (mani, piedi, orecchie, naso e labbra) soprattutto in inverno per le basse temperature. Ma quali sono i sintomi?

Il primo sintomo comincia con una sensazione di freddo e dolore nell’area interessata. Se la parte rimane esposta e non viene protetta e riscaldata si inizieranno a percepire sensazioni simili a tante punture di spillo prima che si intorpidisca, via via che il tessuto si congela. Ci si può accorgere di soffrire di gelodi già dal cambiamento di colore della pelle (rossa, bianca, bluastra), dalla sensazione di freddo pungente, dalla difficoltà di movimento a causa della rigidità articolare e muscolare ed infine dall’eventuale comparsa di vesciche dopo il riscaldamento.

Le cause sono: la più frequente del congelamento è l’esposizione al freddo, ma può anche essere provocato dall’esposizione diretta a materiali gelidi, ad esempio al ghiaccio. La risposta del corpo al freddo consiste nel restringimento dei vasi sanguigni (vasocostrizione). Il flusso di sangue alle zone periferiche rallenta in modo da poter aumentare l’apporto ematico agli organi vitali. Poiché il sangue viene allontanato dalle estremità, queste parti del corpo diventano più fredde e la componente liquida dei tessuti può congelare creando cristalli di ghiaccio. Questi cristalli possono causare danni cellulari e tissutali gravi nell’area interessata. Il basso apporto di sangue, inoltre, priva i tessuti di ossigeno. Se il flusso non viene ripristinato, ci può essere morte tissutale.

Cosa fare per curare i geloni? Per alleviare i sintomi si può usare una pomata con corticosteroidi da applicare sull’area interessata. Questo tipo di pomata riduce il prurito e gli altri sintomi dell’infiammazione. Ma prima di cercare una crema adatta è raccomandato consultare il proprio medico. Tra i rimedi per curare i geloni ci sono anche quelli delle tradizioni popolari ovvero usare la cipolla che vanta importanti proprietà antinfiammatorie e antisettiche e che aiutano a ridurre il dolore, il prurito e il bruciore. Oppure fare degli impacchi con un infuso di calendula per ridurre il gonfiore e l’infiammazione o acquistare una pomata alla calendula in farmacia.