Primi piatti veloci

Risotto al cardamomo: ricetta indiana

Facile da preparare

Il risotto al cardamomo è un piatto tipico della cucina indiana. Il cardamomo è una spezia di origine naturale molto pregiata, utilizzata soprattutto nella cucina orientale e conosciuta fin dai tempi degli antichi Greci e Romani.

E’ una spezia protagonista in molte ricette, ecco quella del risotto indiano. Ingredienti: 250 g di riso, 480 g di acqua, 200 ml di latte di cocco, 1 cucchiaino di curcuma,1 bustina di zafferano, 1 cucchiaio di semi di cardamomo, olio e un pizzico di sale. Per prima cosa, frullate finemente i semi di cardamomo fino ad ottenere una polvere finissima. Successivamente, versate in un tegame il riso basmati, l’acqua, il cardamomo, l’olio e il sale e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti senza mescolare. Trascorso il tempo necessario rompete il riso con un cucchiaio e aggiungete il latte di cocco.

Mantecate insieme gli ingredienti ancora per qualche minuto fino a quando il riso non avrà raggiunto la cottura desiderata. Il cardamomo è una spezia ricca di proprietà benefiche, vediamo quali: favorisce la digestione, libera dalle tossine, aiuta a dimagrire e bruciare il grasso ed è un valido rimedio contro il diabete e l’alitosi. Inoltre è ideale nella dieta, basta bere ogni giorno una tisana al cadamomo prima di ogni pasto principale.